Published febbraio 25th, 2015 by
Published febbraio 9th, 2015 by
Published febbraio 9th, 2015 by
Published agosto 23rd, 2014 by
Published agosto 5th, 2014 by
Published luglio 25th, 2014 by
Published luglio 16th, 2014 by
Published luglio 7th, 2014 by
Published luglio 1st, 2014 by

Ho spiegato ulteriormente la questione in questa pagina  condividi: Segnala su Delicious Pubblica su Digg Consiglia su Facebook Condividi s Linkedin Pubblica su technorati tieniti aggiornato sui commenti Tell a friend Pin It

Read More L’Italia è legalmente una dittatura

Published giugno 28th, 2014 by

paolo-barnard-mmt-memmt-paolo-barnardPaolo Barnard interviene sul tema dell'evasione .
In estrema sintesi giustifica l'evasione, e dice che
- serve a far girare l'economia
- per lo più viene effettuata da chi ne ha necessità per spenderla
- lo stato non ne viene indebolito nella sua capacità di controllare l'inflazione o favorire investimenti e comportamenti virtuosi o di fare servizi
- lo stato potrebbe creare moneta.
Sul fatto che lo Stato Italiano in realtà non batta più moneta perché ha aderito all'Euro non sembra essere un vincolo per Barnard che sostiene l'idea che i servizi potrebbero essere finanziati con la creazione di moneta da parte dello Stato.

Quindi torna sull'evasione dicendo che i cittadini adottano l'evasione quando ne hanno bisogno, cioè essi la richiedono perché ne necessitano, e quindi afferma che i cittadini evadendo espandono la sfera di intervento dello stato.

Giustifica quindi l'evasione in base al fatto che la tassazione italiana è eccessiva, ma non la giustifica per tutti, non per gli  evasori troppo ingordi  e quindi per gli evasori già milionari. Ma pure per la grande evasione calcola che c'è una attenuante, sostiene che essa Read More Paolo Barnard e l’elogio all’evasione fiscale