1 Comment

  1. Antonio Patania
    13 maggio 2015 @ 18:10

    La violazione dell.art 42 della costituzione e uno dei motivi della crisi..con la scusa dello stato padrone si e creato un altro padrone : lo stato privato …non essendoci equilibrio tra privato e statale si crea nel primo e nel secondo caso una dittatura.Sia con una banca centrale statale sia con una banca centrale privata si ottengono risultati pessimi poiché non esiste competizione tra i due sistemi …l.economia non dovrebbe basarsi su un predominio statale ne su un predominio privato …il privato e il pubblico non dovrebbero mai superarsi ma completarsi tra loro affinché lo scopo principale dello stato sia pienamente e unicamente la crescita del PIL la diminuzione delle tasse una spesa pubblica produttiva un inflazione moderata e una bassissima speculazione finanziaria..invece ci ritroviamo con una spesa pubblica improduttiva e finanziata dal debito pubblico – tasse elevatissime – PIL ridotto – poi prima inflazione poi deflazione e stagflazione recessiva ed una speculazione finanziaria monetaria elevatissima – stipendi d.oro ai politici e privilegi per le multinazionali.

    Reply

Rispondi